L'obiettivo di ogni padre è donare il suo cuore ai suoi figli e ai loro discendenti. Dennis Peacocke

Nel 1978 Simon Rechenmacher, padre dell'attuale proprietario, fonda la falegnameria insieme al fratello Franz. Campo di attività - allora come oggi: vendita e installazione di porte e finestre.

Nel 1981 i fratelli si separano. Simon Rechenmacher trasforma la sua falegnameria in una nuova società nella quale sua moglie Anna Rechenmacher si occupa della contabilità e suo figlio Stefan inizia il suo apprendistato.

Nel 1985 nel giorno del suo 18° compleanno, Stefan diventa socio nell'impresa familiare.

Nel 1990 nasce a Corces una piccola officina.

Nel 1991 Stefan Rechenmacher diventa amministratore dell'impresa familiare.

Nel 1999 nasce l'azienda "Bau Service Vinschgau sas". I soci sono Stefan Rechenmacher e sua moglie Marlene.

Il 1° aprile del 2000, viene inaugurata la nuova sede della "Bau Service Vinschgau KG" a Silandro.

Il 1° gennaio del 2012, la "BSV srl" viene fondata. I soci sono Stefan Rechenmacher e sua moglie Marlene.

Nel 2012 con circa 20 dipendenti, la BSV Srl riscuote ancora oggi come 30 anni fa un grande successo nella sua attività.

Nel 2013 l’azienda aggiunge con la nascita del marchio "Designline07" alla sua offerta elementi di finestre e porte scorrevoli con telaio a scomparsa, che con il loro design minimalista fissano nuovi standard.

2015 Il figlio Daniel inizia a lavorare in pianta stabile all’interno dell’azienda. I suoi fratelli continuano ad affiancare attivamente il team durante i mesi estivi.